Home / approfondimenti / Lidl lancia sul mercato carne di renna per Natale ma è subito polemica

Lidl lancia sul mercato carne di renna per Natale ma è subito polemica

La famosa catena di supermercati discount di origine tedesca,“Lidl”,  è stata accusata di distruggere la magia del Natale, dopo aver messo bistecche di renna sui suoi scaffali.

Lidl, che conta oltre 50mila dipendenti nel mondo, è il primo rivenditore a presentare la carne di renna proprio alle porte della festività natalizia.

La prima apparizione della carne in questione è avvenuta, questa settimana,  nei discount della Gran Bretagna, dove sono presenti circa 500 supermercati Lidl, le bistecche di renna congelate hanno un costo di £5.99 (6,24 euro) per un pacchetto da 350g, definendola “cucina di lusso”.

Ma un gruppo di animalisti ha sbattuto il gruppo Lidl  “in prima pagina”, sostenendo che spesso questi animali vengono crudelmente ammassati e ammazzati in modi crudeli.

Inoltre, uno dei responsabili dell’associzione a difesa degli animali, Kerswell, sottolinea:  “Lidl  distrugge la magia del Natale vendendo la carne di renna”.

“Lidl defininendo la carne di renna “cucina di lusso” altera la verità,  poiché dietro esiste un’industria che vuole sfruttare anche gli animali selvatici”. Kerswell aggiunge inoltre che “le renne siberiane vengono spesso radunate, spaventandole con i gatti delle nevi, motoslitte e persino elicotteri, causando ai poveri animali alti livelli di stress. Possono turbarsi al punto di andare incontro ad un arresto cardiaco”.

Secondo uno studio riportato sulla rivista “Polar Research”, le renne in Siberia sono drasticamente diminuite dall’era  post-Sovietica.

Il gruppo Lidl si è , tuttavia, giustificato, dichiarando che la carne messa in vendita nei discount, proviene da renne  regolarmente alimentate con  erba naturale.Inoltre, precisa un responsabile di Lidl “Gli animali vivono in un loro  habitat naturale ed hanno sufficiente spazio per muoversi bene”.

La grande catena discount ha lanciato sul mercato, anche, la carne di fagiano,  di cervo e di antilope.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *