Mega rissa per strada e spunta anche una pistola [VIDEO]

28 marzo 2013 17:170 commenti

Un caso di rissa scoppiata in North Carolina ha messo una coppia di fronte a una serie di gravi accuse di violenza, dal momento che un telefono cellulare ha catturato la scena dell’incredibile incidente con un filmato.

Bradley Turner afferma di aver difeso egli stesso, sua moglie e sua figlia dopo che un pick-up gli ha tagliato la strada. Turner ha seguito il camion per 40 minuti lungo la strada fino ad arrivare casa del camionista! Quando sono arrivati, Turner si avvicinò al camion e ha preso a pugni il conducente.


Due ragazzi sono balzati fuori dal camion e hanno cominciato a colpire Turner. Quando la moglie di Turner è uscita fuori dalla macchina, Bradley gli ha dato una pistola. La moglie l’ha scaricata e poi l’ha puntata verso i due ragazzi. Il nastro video cattura Turner mentre entra nella sua macchina ed si allontana, ma a quanto pare poi tornando a casa ha sparato il camion.

Il video della ‘rissa’ è una delle prove finite in tribunale.

Jonna Spilbor afferma di essere sorpresa che Turner non sia stato accusato di tentato omicidio. Ha evidenziato il fatto che Turner ha seguito i ragazzi per 40 minuti. “Se seguite qualcuno per così tanto tempo, non siete in cerca di qualcuno che vi chieda.”

L’avvocato difensore, David Wohl, ha sottolineato che dal punto di vista di Turner, i ragazzi hanno provato a portarlo fuori strada. “Se egli percepisce ragionevolmente che i ragazzi stanno aggredendo lui, sua moglie e il suo bambino piccolo a mano armata, allora può usare la forza letale in risposta.”

 






Tags:

Lascia una risposta