Meteo settimana Pasqua 2012

2 aprile 2012 09:010 commenti

Davvero strano questo 2012. Dopo il freddo record di febbraio, sembrava essere finalmente arrivata la primavera, anche se con troppo anticipo: per qualche giorno le temperature sono rimaste notevolmente la media stagionale e il tepore e sole avevano fatto sperare nella bella stagione. Già da stasera però sembra che la situazione sia destinata a cambiare: da lunedì infatti è prevista una nuova perturbazione che interesserà quasi tutte le regioni italiane. Insomma il maltempo e la pioggia interesseranno tutta la settimana e il weekend pasquale.

PRIMAVERA IN ARRIVO E RISCHIO SICCITA’


Anche le temperature ricominceranno a scendere complice l’aria fresca in arrivo dai Balcani: è previsto anche un calo termico di 10 gradi sul Triveneto, in Emilia Romagna, sulle Marche e sulle regioni adriatiche. Anche la neve tornerà a fare capolino sulle Alpi e già a 100 metri. Dopo i primi rovesci la vera ondata di maltempo si registrerà a partire da martedì con piogge e nuvole su molte regioni italiane quando tutta l’Europa sarà coinvolta in un vortice ciclonico. Poi da venerdì ad essere particolarmente colpiti dal maltempo saranno il centronord, la Sardegna, fino alla Campania.

Insomma l’emergenza siccità finisce qui dopo le alte temperature record dei giorni scorsi, e purtroppo sembra proprio che la Pasqua 2012 sarà molto piovosa e piuttosto fresca. Si attende qualche schiarita per il lunedì di Pasquetta, ma le previsioni per il centrosud non promettono nulla di buono. La pioggia si sposterà lentamente al sud, ma al centro e al nord resterà il vento.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta