Meteorite proveniente da Marte scoperta a Prato

24 agosto 2012 09:310 commenti

Un bel risultato per il nostro Paese: un gruppo di ricercatori italiani del Museo Museo di Scienze planetarie della Provincia di Prato ha scoperto una nuova meteorite proveniente da Marte.

I laboratori del museo pratese rappresentano un punto di riferimento della comunità scientifica visto ricevono da tutta la  comunità scientifica moltissime meteoriti di ogni genere affinché vengano studiate e analizzate: insomma un vero e proprio vanto per l’Italia.

Le analisi del laboratorio hanno confermato la scoperta di una nuova meteorite proveniente da Marte: ribattezzata NWA (North-West Africa) 7387 dalla Meteoritical Society, la più importante organizzazione scientifica mondiale che studia il materiale extraterrestre, è stata scoperta dai ricercatori Vanni Moggi Cecchi, Stefano Caporali e Giovanni Pratesi.

È lo stesso team a ricordare come la scoperta di una meteorite marziana rappresenti sempre un momento particolarmente importante per la scienza visto che fino a questo momento nessuna missione su Marte ha mai riportato campioni marziani sulla Terra. In pratica le meteoriti marziane rappresentano per noi l’unica possibilità di studio tangibile del pianeta rosso.

Generalmente il laboratorio del Museo di occupa di studiare e analizzare soprattutto condriti ordinarie che sono le più diffuse, ma nel 2008 era stata scoperta un’altra meteorite marziana ribattezzata NWA 4222. Intanto l’esplorazione su Marte continua: Curiosity, il robot laboratorio della Nasa, atterrato sul pianeta rosso due settimane fa, ha mosso per la prima volta il braccio robotico in attesa di poter prelevare campioni di rocce e ha mosso i primi passi.

Tags:

Lascia una risposta