Mondiali Francia prossima all’eliminazione

francia-messicoSorpassata da una bella squadra messicana, la formazione francese si è inclinata a Polokwane (0-2). Con un solo punto in due partite, i Blues stanno per dire  addio alla qualificazione degli ottavi di finale.

La Francia, vice campione del mondo,  battuta dal Messico(0-2): Hernandez (64°), Blanco (79°),  sta lasciando sfuggire il suo destino dai piedi. 

Gli ottavi di finale stanno per diventare pura utopia, la nazionale di  Domenech,  è semplicemente caduta davanti ad una  “vera squadra”. 

Fin dall’inizio, in un gioco un po’ squilibrato e intenso, i francesi hanno mostrato inquietudine per il livello di preparazione impeccabile degli Aztechi. 

Il ct francese Domenech, durante una conferenza stampa ha sussurrato: “Devo ancora trovare le parole giuste per risollevare il morale ai ragazzi. Perché c’è un’altra partita da giocare”.  Un altro duello contro il Sudafrica,  dove i francesi dovranno assolutamente segnare. 

La squadra di Domenech ha già evidenziato il limite della formazione, nel match contro l’Uruguay (0-0). D’altronde non ci sono più i pericolosi Zidane, Trezeguet ed Henry. Così i Bleus corrono, girano ma a vuoto, senza arrivare al dunque. 

La Francia si è candidata a diventare la più grande delusione di Sudafrica 2010, l’attacco dei Blues è fortemente statico, mentre il Messico, al contrario, è apparsa una formazione ben preparata, in grado di rendersi pericolosa in campo già nei primi minuti di gioco, ecco quindi arrivare al 19′ il gol di Hernandez,  poi al 34′, su calcio di rigore realizzato da Blanco, i ragazzi di Aguirre, allontanano la Francia e si avvicinano al passaggio agli ottavi di finale.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *