Pasqua 2012 fra maltempo e risparmio

6 aprile 2012 11:260 commenti

L’esodo per le brevi vacanze pasquali è già cominciato, ma gli italiani quest’anno devono fare i conti con il tempo variabile e il caro-benzina. Da oggi fino al 10 aprile è previsto traffico intenso sull’intera rete autostradale: bollino rosso nella giornata di oggi, domani pomeriggio, domani sera e sabato mattina e per quanto riguarda il ritorno le giornate a rischio saranno quelle di lunedì sera e martedì per tutta la giornata.

In previsione del traffico stop alla circolazione dei mezzi pesanti sull’intera rete autostradale oggi dalle 14 alle 22, sabato dalle 8 alle 16, domenica e lunedì dalle 8 alle 22 e martedì dalle 8 alle 14. Nonostante i tempi di crisi gli italiani non rinunciano a qualche giorno di relax lontano dalle città: chi sceglie l’estero opta per viaggi rigorosamente last minute per conciliare la qualità del viaggio e il miglior prezzo. Fra le mete più gettonate Londra, Parigi, Barcellona e Budapest.


METEO SETTIMANA PASQUA 2012

Chi resta in Italia sceglie il mare, la montagna, ma il vero boom si registra negli agriturismi con oltre 200 mila prenotazioni stando ai dati diffusi da Coldiretti. L’agriturismo sembra conciliare non solo la qualità dell’offerta, ma anche prezzi decisamente competitivi, ma è pur vero che l’incremento della prenotazioni in campagna ha convogliato tutti coloro che hanno rinunciato alle vacanze all’estero.

Resistono come sempre le città d’arte in primis Roma e Firenze. L’impressione è che gli italiani non vogliano rinunciare alle vacanze che si preannuncino essere però sempre più brevi. Sugli spostamenti pesa anche il caro benzina (che sfiora come previsto i due euro a litro) e la variabilità del tempo: il maltempo è previsto anche nella giornata di sabato, a Pasqua sono previsti temporali al Centrosud e sul Nordest, mentre sembra che a Pasquetta il tempo migliorerà.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta