Perché 1 donna su 4 non sa mantenere il segreto

10 settembre 2014 15:230 commenti

Immaginate di avere un segreto, un’informazione che vi sta particolarmente a cuore e immaginate di dirlo ad un’amica donna. Bene, sappiate che c’è il 25% di probabilità che questo segreto sia svelato.

segreti-donne

Se un uomo ha un segreto, è meglio che se lo tenga stretto e soprattutto che non lo condivida con una donna. È scientificamente provato che una donna su quattro non sa tenere i segreti e quindi rivelandole un’informazione riservata, è possibile ritrovarsi in spiacevoli situazioni.

Donna di 105 anni svela il suo segreto, il bacon

Lo studio che spiega l’incapacità delle donne di tenere un segreto è stato realizzato in Inghilterra. Il direttore di Wine of Chile, Michael Cox, ha provato a spiegare cosa succede nella vita di tutti i giorni:

“Una donna su quattro non sa mantenere un segreto. In media, ogni donna viene a conoscenza di tre segreti ogni sette giorni e non può fare a meno di comunicarli ad un’altra persona. Inoltre, tre su dieci hanno un bisogno quasi fisico di spifferare le informazioni acquisite a qualcuno di fiducia.”

Bottiglia con messaggio segreto, trovato il mittente misterioso

Un’interessante riflessione proposta da Maria Teresa Veneziani sul Corriere della Sera sottolinea come al giorno d’oggi, con la crescita tecnologica dei mezzi di comunicazione, le violazioni della privacy sono sempre più frequenti. Non a caso fa successo il sito insegreto.it dove gli utenti possono confessare l’inconfessabile.

Al di là della ricerca scientifica inglese sono numerosi i sondaggi riservati al tema “le donne e i segreti”. Le donne, in fondo, rivelano i segreti per togliersi un peso, psicologicamente non resistono alla responsabilità della segretezza. Di buono c’è che più del gusto del pettegolezzo, questo modo di fare è indicativo della sincerità femminile.

Tags:

Lascia una risposta