Requisiti per l’esenzione dal pagamento del canone Rai per gli over 75

21 novembre 2012 19:480 commentiDi:

L’art. 1, c. 132 della Legge del 24 dicembre 2007 n. 244 concede la possibilità agli over 75 di non pagare più il canone Rai.

Per avvalersi di questa agevolazione, tuttavia, devono sussistere una serie di condizioni e requisiti.

I contribuenti, infatti, oltre ad avere età pari o superiore ai 75 anni, devono dimostrare di avere un reddito proprio e del coniuge complessivo non superiore ai 516,46 euro per tredici mensilità, non devono vivere insieme ad altre persone conviventi e possono usufruire di questa agevolazione solo per l’apparecchio televisivo collocato nella casa di residenza.


E’ necessario segnalare, tuttavia, che nel calcolo del reddito complessivo sono esclusi i redditi esenti dal Irpef, il reddito dell’abitazione principale e delle relative pertinenze, i trattamenti di fine rapporto e le relative anticipazioni, e altri redditi soggetti a tassazione separata.

Secondo le direttive fornite dalla Rai, inoltre, possono beneficiare dell’esenzione del canone per l’anno in corso solo coloro che compiono i 75 anni entro il 31 gennaio dell’anno in questione. Ad esempio, per l’anno 2012 possono fare richiesta coloro che hanno compiuto 75 anni (o un’età superiore) entro il 31/01/12, mentre se l’esenzione riguarda soltanto il secondo semestre, la data per il compimento degli anni è il 31/07/12.

Fin qui dunque per i requisiti necessari. Per conoscere le modalità attraverso cui sottomettere l’apposita dichiarazione sostitutiva, è possibile leggere il post sulle modalità di richiesta dell’esenzione dal pagamento del canone Rai per gli over 75.






Tags:

Lascia una risposta