Rinviato lo sciopero di Metro e Bus del 16 novembre

9 novembre 2012 11:390 commenti

Lo sciopero di Metro e Autobus previsto per il prossimo venerdì 16 novembre slitta al 14 dicembre. Lo hanno deciso i sindacati manifestando un forte senso di responsabilità nei confronti del trasporto pubblico locale. Ad annunciarlo è stato il vice Ministro del Lavoro, Michele Martone. Martone, altresì, ha comunicato che il confronto continua e che la prossima puntata del confronto tra Governo e categoria è prevista per il 19 novembre.

sindacati hanno dunque stabilito il rinvio dello stop, che si terrà venerdì 14 dicembre, 28 giorni dopo. Le modalità rimangono confermate: non ci saranno fasce di garanzia e la manifestazione nazionale si terrà sempre a Roma.


Tutti e cinque i sindacati, di comune accordo,vogliono avere più tempo a disposizione per il confronto aperto da poco con il Ministero del Lavoro. Lo spostamento della protesta è dunque atto a valutare quali risposte fornirà il Governo in merito alle risorse da mettere a disposizione del settore. Resta in discussione il nodo del contratto di lavoro, scaduto ormai da cinque anni.

Il ministero del Lavoro ha dunque ottenuto un primo risultato: si tratta del differimento dell’astensione, sollecitata anche dall’Autorità di garanzia sugli scioperi.

Martone e Ciaccia hanno inoltre fissato un tempo limite, entro la fine dell’anno, per sciogliere i nodi, così da scongiurare anche lo sciopero e i conseguenti disagi per i cittadini. I 116.500 addetti del settore restano in attesa di positive novità.






Tags:

Lascia una risposta