Risarcimento bagaglio danneggiato

30 luglio 2012 15:420 commenti

Il risarcimento danni può essere chiesto non solo in caso di smarrimento del bagaglio ma anche nel caso in cui il bagaglio, una volta imbarcato, venga restituito danneggiato.  In caso di danneggiamento evidente, bisogna anzitutto recarsi presso l’ufficio oggetti smarriti dell’aeroporto di arrivo e compilare il modulo P.I.R. (Property Irregularity Report), dopodichè entro sette giorni occorre presentare alla compagnia aerea con cui si è viaggiato apposita richiesta di risarcimento. In caso di danneggiamento o manomissione occulta, invece, occorre presentare richiesta di risarcimento entro sette giorni dalla restituzione del bagaglio.

Alla richiesta di risarcimento deve essere allegato: codice di prenotazione del volo o ricevuta del biglietto cartaceo; originale del PIR rilasciato in aeroporto; originale del talloncino di identificazione del bagaglio; elenco del contenuto del bagaglio che abbia eventualmente riportato danni; indicazione delle coordinate bancarie complete e dei dati del titolare del conto.

La compagnia aerea è responsabile sempre che non riesca a dimostrare che il danno subito è riconducibile ad un difetto inerente al bagaglio stesso o che il danno è imputabile al passeggero per negligenza, atto illecito od omissione.


La maggior parte le compagnie aeree forniscono dei moduli prestampati attraverso i quali è possibile avanzare richiesta di risarcimento, in caso contrario è possibile predisporre la richiesta di risarcimento basandosi sul fac-simile proposto di seguito.

Spett.le ……….. ………..

Ufficio relazioni con la clientela

……….. ………..

Oggetto:  richiesta risarcimento danni per danneggiamento bagaglio in base al Regolamento CE Nr. 889/02

Il/La sottoscritto/a ……….. ……….. nato/a  a ……….. il ……….. e residente a ……….. in via ……….. ……….. telefono ………..

PREMESSO CHE

– in data ……….. si è imbarcato sul volo della Vostra compagnia n. ……….. da ……….. a ……….. ;
– ha regolarmente imbarcato il proprio bagaglio prima della partenza dall’aeroporto di ………..;
– una volta arrivato a destinazione gli/le è stato riconsegnato il bagaglio visibilmente danneggiato;
– ha provveduto a denunciare l’accaduto presso l’ufficio oggetti smarriti dell’aeroporto di ……….. .

CHIEDE

che gli venga risarcito il danno quantificabile in € ……….. a fronte delle spese sostenute per la riparazione del bagaglio/per l’acquisto di una nuova valigia. A tal fine si allega scontrino fiscale/ricevuta.

Cordiali saluti

Luogo e data

Firma






Tags:

Lascia una risposta