Home / approfondimenti / Sarah Scazzi. Prelievo DNA su altre quattro persone

Sarah Scazzi. Prelievo DNA su altre quattro persone

Cosima Serrano, Carmine Misseri, Cosimo Cosma e Ivano Russo sono stati convocati, ieri, in caserma,  attraverso un mandato notificato loro dai carabinieri. 

Gli investigatori della sezione scientifica hanno il compito di prelevare un campione di saliva per risalire al Dna da comparare con le tracce in loro possesso. 

All’esame del Dna verranno, quindi, sottoposti  Cosima Serrano, moglie di Michele Misseri, Carmine Misseri, fratello di Michele, Cosimo Cosma, cugino  della piccola Sarah, il quale, prima del test vuole chiedere il parere del suo avvocato  e Ivano Russo, un amico in comune di Sarah e Sabrina, la cugina, del quale entrambe si erano infatuate e per il quale avrebbero litigato.  

Oltre ad aver isolato un Dna completo, i carabinieri del Ris hanno individuato anche tracce biologiche con frammenti di Dna parziali. 

I tamponi salivari saranno comparati con alcune tracce biologiche trovate su attrezzi sequestrati nel garage della famiglia Misseri e nei pressi della cisterna dove fu gettato il cadavere della ragazzina. Pare che il confronto verrà effettuato anche con alcune tracce individuate sul telefonino di Sarah.

Loading...