Satellite Nasa già precipitato a Terra ma la Nasa non conosce il punto d’impatto

24 settembre 2011 07:310 commentiDi:

Il vecchio satellite UARS della Nasa si è già schiantato a Terra, questa mattina, ma l’agenzia americana non è stata realmente in grado di conoscere il punto esatto dove si trovano ora i suoi detriti.

Il rientro nell’atmosfera era previsto tra le 03.45 e le 04.45 GMT (ore 5 e 9 in Italia), lo ha confermato la  Nasa.


Durante questo tempo, l’Upper Atmosphere Research Satellite (UARS) ha sorvolato il Canada, l’Africa e altre vaste zone dell’Oceano Pacifico, Atlantico e Indiano.

Le acque e le zone disabitate costituendo gran parte  del pianeta, i rischi che i detriti potevano cadere sulla gente sono stati stimati ad 1 su 3.200, nota la Nasa.

Articolo correlato: Satellite Nasa scampato pericolo per l’Italia

Ultimo aggiornamento 24 settembre 2011 ore 09,30






Tags:

Lascia una risposta