Scoperto cratere da impatto in Canada

13 agosto 2012 10:180 commenti

Per molto tempo è riuscito a passare inosservato, ma i ricercatori del della University of Saskatchewan e del Geological Survey of Canada (GSC) sono riusciti solo adesso a identificare un nuovo cratere da impatto che si sarebbe formato milioni di anni fa nel Canada occidentale.

Prince Albert Impact, così è stato battezzato il nuovo cratere, ha un diametro di ben 25 km. e si trova in prossimità dell’Artico, precisamente sulla Victoria Island. Si tratta del trentesimo cratere da impatto di meteorite scoperto in Canada che può raccontare qualcosa della storia cosmica della Terra.

I crateri in effetti tendono a svelare numerose informazioni sulla crosta terrestre e permettono di studiare la velocità di erosione delle rocce. In realtà si cercano prove dell’esistenza di questo cratere almeno da due anni a questa parte, ma fino a questo momento sono sempre mancate le prove.


►  ANTICHISSIMO CRATERE DA IMPATTO SCOPERTO IN GROENLANDIA

La zona era stata analizzata dai geologi negli Anni Sessanta-Settanta ed era stata segnalata la presenza di “fratture a cono”. Sono state proprio quelle ad attirare l’attenzione dei geologi che sono riusciti ad identificarne a decine, anche molto profonde. Le fratture a cono si formano solo per effetto di un violento impatto meteorico: in questo caso si dispongono a cerchio e non possono che essersi create intorno a un cratere da impatto. Dalle prime indagini sembra che il Prince Albert Impact sia più giovane di 350 milioni di anni, ma più vecchio di 130 milioni di anni, ma sulla Terra al momento di contano circa 160 crateri da impatto.






Tags:

Lascia una risposta