Solo la Grecia può salvare la Grecia

20 gennaio 2013 14:010 commenti

Continua a tenere banco la questione del debito Greco, per un Paese che sta allontanando a piccoli passi il rischio default, a seguito di un pesantissimo crack per l’economia.

Quella greca, senza ombra di dubbio, è la prima ad aver risentito dell’enorme flusso della crisi, abbattutosi su di essa come un temporale di grandine o come un fiume in piena.

 Grecia fuori dalla crisi?

L’Europa non è mai stata a guardare, fornendo aiuti in più tranches, così da salvare il Paese.

L’impegno è costante sin dallo scorso autunno, poiché il Governo di Samaras ce la sta mettendo tutta per sopravvivere.

Sopravvivere, esatto, nel verso senso del termine.


Ora, giungo novità stimolanti da parte del Fondo Monetario Internazionale, il quale nei giorni scorsi ha erogato una tranche di aiuti per 3,24 miliardi di euro.

LAGARDE

Il Fondo sostiene che la Grecia non avrà bisogno di introdurre nuove misure di austerity nel caso in cui sarà in grado di introdurre le riforme strutturali con l’Unione Europea. Lo ha comunicato al quotidiano Kathimerini lo stesso direttore del Fondo Monetario Internazionale, Christine Lagarde, evidenziando che se le professioni non saranno aperte, gli ostacoli alla crescita non rimossi e non viene migliorato il sistema fiscale allora potrebbero servire nuovi tagli.

 Allarme disoccupazione

In altri termini, Lagarde ha ribadito che “La Grecia ha il futuro nelle sue mani”.






Tags:

Lascia una risposta