Targhe alterne a Roma

17 gennaio 2012 08:590 commenti

Ancora targhe alterne a Roma. I livelli di inquinamento atmosferico hanno superato i limiti imposti e dopo la giornata di ieri, lunedì 16 gennaio in cui sono rimaste ferme le auto con targa dispari, oggi, martedì 17 gennaio, stop alle auto con targa pari, compreso lo zero.

Il provvedimento interessa tutti gli autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori che non possono circolare all’interno dell’estesa Fascia Verde dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 21. Al di là della targa possono invece circolare tutti gli autoveicoli di categoria euro 5, i ciclomotori a 2 ruote 4 tempi Euro 2, i motocicli euro 3, i veicoli a trazione elettrica ed ibrida o alimentati a gpl e metano. E nonostante il divieto, ieri qualcuno ha provato ugualmente a circolare: 1180 le multe (da 155 euro ciascuna) elevate dai vigili urbani all’interno della Fascia Verde.


È stato reso noto che in seguito al divieto parziale di circolazione, nella giornata di oggi, come in quella di ieri, il trasporto pubblico sarà potenziato per facilitare l’accessibilità alla fascia verde della città e alla zona a traffico limitato (Ztl) ai cittadini.

Potenziate le corse delle linee A e B della metropolitana dalle ore 10 alle ore 20 e saranno aumentata le corse delle 60 linee principali in superficie che accedono alla fascia verde per favorire gli spostamenti. E in occasione del provvedimento, la Metro A prosegue l’orario lungo già in corso dalla fine di dicembre: al momento i lavori di potenziamento sulla linea sono stati temporaneamente sospesi. Gli orari delle due linee sono uguali, dalla domenica al giovedì, prima e ultima corsa 5.30-23.30; il venerdì, il sabato, prima e ultima corsa 5.30-1.30. Per avere ulteriori informazioni anche sull’estensione della Fascia Verde è possibile visitare i siti internet www.atac.roma.it, www.agenziamobilita.roma.it, atacmobile.it o contattare i numeri 0657003 e 060606.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta