Tregua dell’afa nel weekend e da giovedì nuova ondata di caldo africano con Caronte

22 giugno 2012 15:250 commenti

L’anticiclone africano Scipione sta portando ormai da qualche giorno sull’Italia afa e temperature record. Il picco massimo dell’afa si toccherà però oggi pomeriggio quando in molte zone del sud e della Sicilia la colonnina di mercurio raggiungerà 40 gradi e in alcune città, come Roma o Firenze la temperatura arriverà anche a 35 gradi.

Nel weekend ci sarà però una tregua anche perché al Nord sono attesi fin da oggi temporali sulle Alpi che si estenderanno anche in Friuli, Alto Adige e Lombardia. Si tratterà di aria fresca di provenienza atlantica che porterà temporali e venti forti e un abbassamento delle temperature al di sotto dei 29 gradi.

BOLLINO ROSSO IN SETTE CITTA’


Diversa la situazione al Sud dove le temperature si manterranno ben oltre la media stagionale. Per la settimana prossima, passata l’ondata di calore di Scipione, persisterà però il bel tempo con temperature alte, intorno ai 30-35 gradi.

Antonio Sanò, meteorologo del meteo.it, avverte però che la tregua durerà ben poco perché da giovedì prossimo è attesa una nuova ondata di calore dell’estate con l’arrivo dell’anticiclone Caronte proveniente dall’entroterra libico e che raggiungerà l’apice i primi di luglio.

Si tratta della seconda delle tre ondate di calore attese per la rovente estate 2012. Per il weekend sono previsti temporali al nord e sole altrove; al sud ancora temperature alte e caldo intenso. Per la settimana prossima persiste il bel tempo e il sole, ma il clima sarà decisamente meno afoso con temperature previste intorno ai 30 gradi al Nord e 34 gradi al Centrosud.






Tags:

Lascia una risposta