Un uomo non ricambiato si ammanetta alla donna che ama

20 gennaio 2013 17:420 commenti

Ammanettarsi alla donna che si ama per convincerla a stare insieme? Un fantasia romantica, ma spesso una fantasia. È quando pensieri di questo tipo diventano realtà che si resta abbastanza sbigottiti.

Una notizia riguarda proprio l’espressione di questa fantasia. Un ragazzo americano di 25 anni innamorato di una sua collega di 18 anni. Tutti e due lavorano in un fast food che è il Taco Bell. Lui la ama e lei non sembra prenderlo sul serio. Lui però non riesce a vivere senza di lei e allora mette in atto la fantasia di legarsi all’oggetto del suo amore. Si ammanetta a lei per avere un appuntamento.

Il fatto è avvenuto in Georgia, negli Stati Uniti. Ora per il ragazzo ci sono quattro anni di carcere. Una pena decisa per il gesto di avere ammanettato la ragazza, ma anche per altri gesti aggressivi rivolti alla donna. Un uomo che era pronto a tutto per uscire con la donna che ama, ma che si è dimostrato aggressivo. Il ragazzo non era ricambiato e non ha accettato la situazione.

Il carcere per quattro anni per lui, ma soprattutto il divieto del giudice di avere contatti con la ragazza o con la sua famiglia.

Tags:

Lascia una risposta