Windows 8 ottimizzato per i tablet

19 settembre 2011 07:540 commenti

Per convincere che Windows 8 sarà ottimizzato per i tablet, Microsoft ha inizialmente puntato il dito sulla  nuova interfaccia ispirata di Metro, cioè Windows Phone.  

Microsoft lo aveva già annunciato: Windows 8 disporrà di due interfacce, una principale, pensata per il tattile, di tipo Metro, ed una tradizionale, praticamente invariata rispetto a quella di Windows 7. 

Alla conferenza Build, Microsoft ha soprattutto puntualizzato sull’innovazione, cioè l’interfaccia touchscreen, utilizzabile dunque con pennino o dita, ma anche con una tastiera e un mouse. 


Steve Ballmer informa che sarà pronto l’anno prossimo, ma già oggi Windows 8, la nuova versione del sistema operativo di Microsoft che è stata presentata alla conferenza degli sviluppatori di Anaheim in California, raccoglie consensi più che positivi. 

Tuttavia, in un posto di lavoro classico, ad esempio in un’azienda, questa interfaccia molto pensata per il grande pubblico, dovrebbe probabilmente annullarsi a favore della classica interfaccia di Windows. 

Si pone allora la questione: Windows 8 porta realmente innovazioni al tradizionale desktop Windows, o per Microsoft si tratta soltanto di colmare un ritardo, ottimizzando il sistema operativo per un impiego touchscreen, con una sovrapposizione all’interfaccia Metro? 

Ultimo aggiornamento 19 settembre  2011 ore 09,55

 






Tags:

Lascia una risposta