Home / Cucina / cucina italiana / antipasti / Ricetta valtellinese gli sciatt

Ricetta valtellinese gli sciatt

sciattNei ristoranti valtellinesi questo piatto sfizioso lo servono come antipasto, ma vi dirò che dopo un buon piatto di sciatt e insalatina cicorino che li contornano tutto il resto lo mangerete solo per golosità.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g  di farina di grano saraceno
  • 200 g di farina bianca
  • 3 cucchiai colmi di grappa
  • 1 bicchiere e mezzo di birra (1 lattina va bene)
  • un pizzico di bicarbonato
  • sale (quanto basta)
  • 250 g di formaggio casera tagliato a dadini (circa 2 cm)
  • olio di semi di mais o girasole per la frittura

Preparazione: in una casseruola ponete i due tipi di farina, aggiungete la grappa, la birra, il bicarbonato un 2 pizzichi di sale, mescolate bene il tutto fino ad ottenere un impasto compatto non troppo molle. Lasciate riposare il composto in frigorifero per almeno 1 ora e mezzo.

Aggiungete all’impasto i pezzetti di formaggio casera e mescolate delicatamente avendo cura di non schiacciarli.

Mettete sul fuoco una casseruola con abbondante olio di semi e portarlo a temperatura (175° per una frittura dorata),   ora prelevate con un cucchiao il formaggio (uno alla volta) assicurandovi che sia ben ricoperto dalla pastella e farlo scivolare nell’olio bollente.

Gli sciatt devono ottenere un colore dorato, quindi con l’aiuto della schiumarola prendeteli e scolateli dall’olio e poneteli su carta assorbente.

Servirli con un contorno di cicorino tagliato sottilissimo e condito.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *