Home / Cucina / cucina italiana / Ricette per tornare in forma: riso con verza e funghi

Ricette per tornare in forma: riso con verza e funghi

Oggi vi proponiamo un primo piatto invernale, il riso con verza e funghi. Una ricetta semplice da preparare, leggere e saporitissima. Siete stanchi di ingerire sempre tante calorie? Ecco allora un piatto che sembra fare per chi è a caccia di qualcosa di più leggero. Scopriamo insieme cosa ci occorre  e come procedere per realizzarla.

COME PREPARARE IL RISO CON VERZA E FUNGHI

 

Ingredienti per 4 persone:

1 Kg di verza

280 g di riso arborio

120 g di funghi porcini surgelati

150 g di pomodori pelati

5-6 olive nere di Gaeta

750 ml di brodo vegetale

1 bicchiere di vino bianco secco

2 spicchi di aglio

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 cucchiaino di capperi

sale q.b.

peperoncino q.b.

origano q.b.

basilico q.b.

 

Preparazione:

Tagliate la verza a listarelle e lavatela. Portate a bollore il brodo vegetale. In una pentola mettete a soffriggere  i pomodori pelati tagliati a pezzetti, l’aglio tritato, l’origano, l’olio e il peperoncino. Aggiungete la verza, un bicchiere di acqua calda e proseguite con la cottura per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo versate il vino e fatelo evaporate. Unite poi i capperi, le olive, il basilico, precedentemente tritato, i funghi surgelati e infine il riso. Versate un po’ di brodo e proseguite con la cottura. Di tanto in tanto mescolate e d aggiungete brodo come procedereste per un qualunque risotto. A cottura ultimata aggiungete il parmigiano e mescolate bene. Togliete la pentola dal fuoco e servite il riso con verza e funghi ben caldo.