Fusilli con pesto di rucola e pomodorini

12 dicembre 2012 21:400 commenti

Vi proponiamo un primo piatto veloce e non molto pesante: parliamo del pesto di rucola e pomodori secchi. Il pesto può essere fatto nel tradizionale mortaio ma c’è che, non possedendone uno, preferisce farlo con strumenti più moderni, in modo tale da rendere ancor più celere la ricetta.

INGREDIENTI

Le dosi sono ‘calcolate’ per cucinare a tre persone i fusilli con pesto di rucola e pomodorini. Procediamo.

 

– 240 gr di pasta formato fusilli (o altro formato di gradimento)

► Le ricette di Natale

– 1 mazzetto di rucola

– 1 aglio

– 1 manciata di pinoli

– aglio

– olio

– 1 pizzico di sale

– una decina di pomodori secchi

– 40-50 gr di parmigiano e percorino romano

PREPARAZIONE

Per prima cosa, lavate bene la rucola. Come? mettendola a bagno con acqua e aceto così che essa possa essere fatta scaricare bene. Sciaquate la rucola, strizzatela bene e iniziate a pestarla nel mortaio con un po’ di sale. Proseguite nel pestarla e aggiungete a poco a poco il resto della rucola. A questo punto aggiungete l’aglio tagliato a pezzetti ed i pinoli e continuare a pestare nel mortaio. Infine aggiungere il formaggio e metà dei pomodori.

Continuare a pestare fino ad avere un composto molto fine. A questo punto mettere il pesto in un contenitore, unite il resto dei pomodori secchi tagliati a pezzetti piccoli e coprite con un filo di olio. Mentra cuocete la pasta in abbondante acqua salata, mettete il pesto in una padella con un po’ di acqua di cottura della pasta.

Tags:

Lascia una risposta