I primi piatti di Natale

12 dicembre 2012 18:080 commentiDi:

Se l’antipasto dei pranzi delle feste è una portata da non sottovalutare, proprio per la sua funzione di “apertura” della fase conviviale del pasto, il primo piatto lo è ancora meno, perché costituisce, insieme al secondo, la portata principale.

Gli antipasti di Natale 

La preferenza di carne o pesce,  in Italia, varia a seconda della regione, e quindi siamo liberi di scegliere se attenerci maggiormente alla tradizione locale oppure percorrere strade più originali: l’importante è che il risultato sia comunque di grande effetto per gli ospiti.

Le ricette di Natale


Tra i primi piatti a base di pesce, una scelta sempre raffinata durante le feste, e che si adatta bene anche ai dettami della tradizione cattolica, che non vorrebbe il consumo di carne nei giorni di vigilia, ci sono gli gnocchetti al nero di seppia con salsa di spigola e zafferano, i fagottini di porri, salmone e robiola, i maltagliati al ragù di pesce, le linguine ai fasolari, il risotto ai frutti di mare e i ravioli di pesce.

Tra i primi piatti a base di carne, potete invece scegliere tra le lasagne alla ricotta, i ravioli al cotechino con salsa di lenticchie,   il risotto allo champagne,  le tagliatelle ripiene, il timballo di maccheroni, o i ravioli con brodo di cappone.






Tags:

Lascia una risposta