Home / Cucina / La ricetta della torta gratinata per le feste con gli avanzi del panettone

La ricetta della torta gratinata per le feste con gli avanzi del panettone

Nuova ricetta perfetta per riciclare il panettone avanzato durante questi giorni di festa. Oggi vi presentiamo la torta gratinata alle mele, un dolce gustosissimo. Si sa che durante le feste le tavole sono piene di dolci e spesso abbiamo dei pandori o dei panettoni che ci avanzano e non sappiamo mai cosa farne. Con le ricette del riciclo tutto è possibile. Vediamo insieme come realizzare questa ricetta.

 LEGGI QUI ALTRE RICETTE PER RICICLARE IL PANDORO

COME PREPARARE LA TORTA GRATINATA ALLE MELE

 

Ingredienti:

350 g di panettone

7 dl di latte vaccino

6 uova

120 g di zucchero

2 mele renette

7-8 meline rosse

30 g di mirtilli rossi disidratati

5 cucchiai di rum

1 arancia

1 limone

15 g burro

zucchero a velo q.b.

 

Preparazione:

Per prima cosa tagliate il panettone ricavando due dischi spessi circa 1 cm. Tagliate a triangoli i dischi e disponeteli in una pirofila rotonda imburrata. Bagnate quindi i pezzi di panettone con il rum e spruzzateli con il succo di mezza arancia. Tagliate le mele renette a spicchi sottilissimi e distribuitene metà sui triangoli di panettone. A questo punto spargete sulle mele i mirtilli rossi e su di essi adagiate le rimanenti fette di mele.  In un pentolino mettete il latte e portatelo ad ebollizione. Aggiungete la scorza grattugiata del limone. Intanto in una ciotola sbattete le uova. Unite quindi lo zucchero e trasferite il tutto nel pentolino con il latte caldo ma non bollente. Ricordate di continuare a mescolare. Togliete dal fuoco e fare intiepidire. Versate quindi la crema ottenuta sull’ultimo strato di mele. Infornate in forno caldo a 160° per 40 minuti. La torta sarà pronta non appena  la crema si sarà rappresa. Togliete la teglia dal forno e fare raffreddare. Decorate con le meline e spolverate con lo zucchero a velo.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *