Home / Cucina / Le ricette di Carnevale: come fare delle buonissime chiacchiere

Le ricette di Carnevale: come fare delle buonissime chiacchiere

Il Carnevale si sta avvicinando. Quindi è tempo di dolci: frittelle di riso, castagnole e soprattutto chiacchere! Chiacchere, bugie, cenci, sono tanti i nomi con i quali questi tipici dolci di Carnevale sono conosciute in Italia. Ma scopriamo subito la ricetta di questi dolci golosissimi!

COME PREPARARE LE CHIACCHERE

 

Ingredienti:

500 g farina 00

100 g di zucchero

4 uova

50 g burro

1 limone

4 cucchiai di grappa

4 cucchiai vino bianco secco

olio di semi q.b.

sale q.b.

 

Preparazione:

Togliete dal frigorifero il burro e ammorbiditelo con l’aiuto di una forchetta. In una ciotola sbattete le uova. Sul piano da lavoro disponete la farina, il burro, lo zucchero, le uova sbattute, la grappa, il vino, la scorza grattugiata del limone ed un pizzico di sale. Lavorate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e compatto con il quale formerete una palla. Coprite l’impasto con un canovaccio e lasciatelo riposare per 30 minuti. Trascorso questo tempo riprendete l’impasto e lavoratelo ancora una volta. Con un mattarello o con l’apposita macchina, stendetelo  per formare una sfoglia molto sottile. Tagliate prima delle strisce larghe circa 8 cm e con una rotella da ciascuna striscia ricavate dei rettangoli. Al centro di ogni rettangolo fate un’incisione. Friggete quindi le chiacchere in abbondante olio bollente, poche alla volta, scolatele e tamponatele con della carta assorbente. Lasciatele intiepidire per qualche minuto, disponetele in un piatto da portata e spolverate con dello zucchero a velo.

Loading...