Home / Cucina / Le ricette per le feste: lo zampone con le lenticchie

Le ricette per le feste: lo zampone con le lenticchie

Oggi la più classica tra le ricette del Natale ideale anche per il classico cenone di Capodanno: lo zampone con le lenticchie. Un piatto gustosissimo e saporitissimo. La sua preparazione è abbastanza semplice ma molto lunga. Vediamo allora cosa comprare e come realizzare questa ricetta natalizia.

 LEGGI QUI CONSIGLI PER APPARECCHIARE LA TAVOLA

COME PREPARARE LO ZAMPONE CON LE LENTICCHIE

 

Ingredienti per 5 persone:

1 zamponi da 1 kg

250g di lenticchie

30 g di pancetta

500 g di polpa di pomodoro

1 cipolla

1 costa di sedano

1 carota

salvia q.b.

olio q.b.

burro q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

 

Preparazione:

Cominciate preparando le lenticchie. Anzitutto lasciatele in ammollo per 3 ore. Scolatele e lessatele in acqua con pochissimo sale per almeno un’ora e mezza. Prendete poi lo zampone e fate delle incisioni sulla cotenna. Avvolgetelo nella carta di alluminio e immergetelo in una pentola piena di acqua. Portate quindi a bollore. Coprite la padella e continuate la cottura dello zampone per circa 3 ore. Tritate la carota, il sedano e la cipolla e fate rosolare il tutto in una padella con un po’ di olio. Unite la pancetta e la salvia spezzettata. Mescolate bene. Dopo una decina di minuti quando la cipolla si sarà dorata aggiungete il pomodoro e cuocete per 15 minuti. Quando le lenticchie saranno pronte scolatele e unitele alla salsa di pomodoro. Mescolate e mantenete il fuoco acceso per altri 10 minuti. Trascorse le 3 ore di cottura dello zampone, spegnete il fuoco e lasciatelo riposare nella sua acqua per 10 minuti. Quindi scolate l’acqua, tagliatelo a fettine e disponetelo in un piatto da portata con le lenticchie e servite.

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *