Patè di patate e tonno: una ricetta per Capodanno

Oggi vi proponiamo una squisita ricetta da offrire ai nostri invitati come antipasto durante il Cenone di San Silvestro oppure per il pranzo di Capodanno. Il paté di patate e tonno è davvero gustosissimo e può essere servito anche spalmato su dei crostini di pane. Vediamo cosa ci occorre per realizzare questa ricetta per il Cenone.

LEGGI QUI UNA RICETTA PER LE FESTE

COME PREPARARE IL PATE’ DI PATATE E TONNO

 

Ingredienti:

500 g di tonno in scatola

500 g di maionese

250 g di giardiniera

2 uova sode

1 spicchio d’aglio

2 filetti di acciughe sott’olio

6 olive verdi

6 olive nere

capperi sotto aceto q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

prezzemolo q.b.

 

Preparazione

Lessate le patate in abbondante acqua salata. Scolatele, sbucciatele e schiacciatele  ancora calde. Scolate il tonno dall’olio di conservazione. Mettete le patate schiacciate in una ciotola capiente, aggiungete il tonno e la quasi tutta la maionese. Mescolate bene. Tagliate a julienne la giardiniera, sminuzzate i filetti di acciuga, tritate l’aglio, il prezzemolo e i capperi. Unite un pizzico di sale e di pepe. Prendete una teglia e versate l’impasto ottenuto. Ricopritelo con uno strato sottile di maionese. Sulla maionese distribuite, per decorare, le olive verdi e nere, le uova sode precedentemente tagliate a fette. Coprite la teglia con della pellicola trasparente e mettete in frigorifero per almeno 12 ore. Prima di servite portate il paté a temperatura ambiente.

Potete dare al vostro patè la forma che preferite!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.