Pesce persico con curry rosso e litchi

25 settembre 2011 14:410 commentiDi:

Un ottima ricetta thailandese a base di squisito pesce persico accompagnato da frutta esotica. Gli ingredienti si potranno trovare senza alcuna difficoltà nei grandi  supermercati o nei negozi asiatici.


Ingredienti per 4 persone


  • 500 grammi di filetto di pesce persico senza pelle
  • 2 cucchiai di salsa di ostriche
  • 4 cucchiai di salsa di pesce
  • 1 melone amaro o bitter melon
  • 1 peperoncino secco grosso
  • 4 cucchiai di olio
  • 1 cucchiaio di zucchero di palma
  • 1 cucchiaio di pasta di curry rosso
  • 2 confezioni di latte di cocco non zuccherato (400 ml l’una)
  • 1 confezione di litchi sciroppati (400 g)


Preparazione

Lavare il filetto di pesce persico, asciugarlo e tagliarlo a dadini di 3 cm. Mattere a marinare per 30 minuti con la salsa di ostriche e quella di pesce.

Dimezzare i meloni amari, togliere i semi e tagliarli a fette spesse ½ cm. Tagliare il peperoncino a rondelle.

Scaldare l’olio nel wok quindi rosolarvi lo zucchero di palma e la pasta di curry, aggiungere il latte di cocco e lasciare cuocere. Aggiungere il melone amaro tagliato a rondelle grossolane e lasciate cuocere a fuoco lento per 5 minuti.

A questo punto aggiungere i litchi sgocciolati e i pezzi di pesce, cuocere a fiamma media fino al momento in cui la salsa si sarà raddensata. A fine cottura unirvi il peperoncino tagliato a rondelle.

Provate anche: Agnello al curry con funghi

Ultimo aggiornamento 25 settembre 2011 ore 16,40






Tags:

Lascia una risposta