Vatapà alla cilena

vatapà

Ogni tanto cimentarsi con altri piatti extraeuropei può essere curioso e simpatico. Questo piatto ci arriva dalla tavola cilena ed è veramente appetitoso e stuzzicante.

Ingredienti per 4 persone:

  • Mezzo pollo
  • 500 g di pesce diliscato (merluzzo, palombo o pesce da taglio
  • 2 cipolle
  • 500 g di pomodori pelati
  • Sale
  • Pepe
  • Paprica
  • 2 bicchieri di vino rosso secco
  • 300 g di riso
  • 150 g di formaggio duro di capra o pecorino

Preparazione: pulite il pollo bruciando le eventuali piume poi immergetelo in litro di acqua bollente, unite al pollo il pesce deliscato e privato dell’osso centrale (a seconda del pesce scelto) e le cipolle tritate.

Dopo 30 minuti di cottura a fiamma media aggiungete anche i pomodori e fate cuocere a fiamma viva, insaporite con sale, pepe e paprica (un bel po’ di quest’ultima), unite quindi il vino.

Fate cuocere fino a quando il pesce risulterà spappolato e il pollo ben cotto. Togliete il pollo disossatelo e tagliatelo a pezzetti poi rimettetelo nel recipiente.

Riportate a bollore, quindi unite il riso e fate cuocere per 20 minuti, prima di spegnere il fuoco, aggiungete, mescolando il formaggio a tocchetti.

Coprite e lasciate riposare il vatapà per 10 minuti prima di servirlo.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *