Ricetta Broccoli affogati

17 dicembre 2012 18:070 commentiDi:

 

INGREDIENTI

1 kg di broccoli

1 cipolla

1/2 bicchiere di olio

1 spicchio di aglio

4 acciughe sotto sale

1 bicchiere di vino rosso

150 gr di pecorino macinato

1 ciuffo di prezzemolo tritato

sale

pepe
PREPARAZIONE 

I broccoli affogati sono una ricetta tipica della cucina sicula che si presta molto bene a comparire all’interno del menu dei giorni di festa, durante, ad esempio, le festività natalizie.

► I contorni di Natale

Sono necessari 60 minuti per la cottura e 15 per la preparazione.


Iniziate la preparazione tritando la cipolla in maniera non troppo sottile, l’aglio e il prezzemolo e le acciughe, dopo averle lavate. Pulite i broccoli dalle foglie, tagliate in pezzi le cime e metteteli in una bacinella per lavarli sotto l’acqua corrente.

Prendete ora una pentola, versate l’olio, e realizzate degli strati alternando i vari ingredienti che avete tritato, cioè cipolla, aglio, broccoli, acciughe, prezzemolo e sale. Aggiungete ad ogni stato anche acciughe, pecorino e pepe.

Fate cuocere a fuoco basso senza girare, coperto con un coperchio, aggiungete il vino rosso e fate  cuocere fino a che i broccoli non saranno teneri. Durante la cottura potete aggiungere anche del brodo se l’acqua non dovesse essere abbastanza.

Possono essere serviti sia caldi che freddi, oppure con l’aggiunta di olive nere.






Tags:

Lascia una risposta