Ricetta filetto con porcini e tartufo

 

INGREDIENTI

4 filetti da 250 gr l’uno

500 gr di porcini

insalata tipo songino

2 spicchi d’aglio

5 cucchiai di olio extravergine di oliva

15 gr di prezzemolo tritato

1 tartufo nero di circa 8 gr

sale q.b.

pepe q.b.

 

PREPARAZIONE

Un secondo piatto a base di carne che si prepara velocemente e necessita solo di una mezz’oretta di cottura. L’aggiunta di funghi e tartufo lo rendono ideale per l’autunno. Poiché il filetto è un taglio di carne particolarmente povero di grassi, risulta tra quelli più indicati per coloro che soffrono di colesterolo alto.

Per preparare questo piatto lavate, pulite e tagliate a fettine i funghi porcini, prendete una padella antiaderente, mettetevi a scaldare l’olio insieme ai 2 spicchi di aglio schiacciato. Versatevi i funghi porcini e fateli cuocere per 7-8 minuti a fuoco moderato. Aggiungete quindi sale, pepe, prezzemolo e le scaglie di tartufo prima di lasciar riposare.

Legate ora i filetti con dello spago da cucina lungo tutto il perimetro della fetta, metteteli in un’altra padella antiaderente con un filo d’olio e fateli cuocere a fuoco vivo per 5 minuti su entrambi i lati. Una volta cotta potete aggiungere un pizzico di sale e un’altra grattugiata di tartufo.

Serviteli in un piatto da portata insieme ai funghi porcini, da un lato, con il filetto disposto sopra un letto di insalata songino, pulita e lavata. Ultimate spolverando ancora con il tartufo.

 

 

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *