Ricetta Maltagliati al ragù di pesce

21 dicembre 2012 17:360 commentiDi:

 

INGREDIENTI

Aglio 2 spicchi

Aneto fresco 2 rametti

Carote 1

Cipolle 1

Gamberi gamberetti 200 gr

Olio 3 cucchiai

Platessa 150 gr

Pomodori pezzettoni 400 gr

Sale q.b.

Sedano 1 costa

Trota salmonata 150 gr

Vino bianco sec

 

PREPARAZIONE

I Maltagliati al ragù di pesce sono un primo piatto realizzato con una pasta fresca, i maltagliati, e un sughetto che si può preparare, oltre che con la trota salmonata, come in questa ricetta, anche con l’orata o altri pesci dalla consistenza carnosa. E’ un primo semplice ma che si adatta anche ad una cena o un pranzo dei giorni di festa.

> I primi piatti di Natale

Per prima cosa dovete preparare la pasta fresca seguendo l’apposita ricetta.


> Ricetta Maltagliati

Per la preparazione del sugo invece mondate le verdure, tagliate a pezzetti e mettetele in un mixer per tritarle in modo molto sottile. Soffriggete le verdure con l’olio in una padella antiaderente.

Nel frattempo pulite i filetti di trota e di platessa, togliendo la lisca, la pelle con un coltello e la coda, quindi tagliateli a dadini.

Nella padella con il soffritto aggiungete i gamberetti e dopo alcuni minuti la trota, per poi completare con la platessa. Sfumate quindi con il vino bianco dopo una breve cottura a fuoco vivace. Aggiungete quindi i pomodori e fate cuocere per altri 10-15 minuti a fuoco più basso.

Insaporite il sugo con l’aneto e una volta pronti i maltagliati amalgamate il tutto.






Tags:

Lascia una risposta