Ricetta Nidi di patate con lenticchie e cotechino

28 dicembre 2012 19:110 commentiDi:

INGREDIENTI

Carote 1

Lenticchie 400 gr

Olio di oliva 3 cucchiai

Pepe q.b.

Sale q.b.

Scalogno 1

Sedano 1 gambo

 

PREPARAZIONE

I Nidi di patate con lenticchie e cotechino possono essere considerate una doppia variante di ricette più tradizionali. Il cotechino e le lenticchie richiamano infatti il tradizionale piatto di Capodanno, mentre per i nidi di patate si utilizza la stessa ricetta della patate duchesse.

> Cotechino e lenticchie le varianti più originali

Per preparare questo piatto, dunque, dovete iniziare dalla preparazione delle lenticchie. Prendete lo scalogno, il sedano e la carota, lavatele, mondatele, tritatele e mettete il trito a soffriggere in una pentola in cui avrete versato dell’olio extravergine di oliva.


Aggiungete le lenticchie già lessate e fatele insaporire con gli aromi, mescolando bene.

Dedicatevi ora alla preparazione delle patate duchesse.

> Ricetta Patate duchesse

Una volta che i nidi di patate saranno pronti e ben dorati, passate al cotechino. Fatelo bollire per 20 minuti e poi toglietelo dalla busta una volta che si sia raffreddato. Tagliatelo prima a fettine e poi a dadini mentre è ancora caldo.

Riprendete i nidi di patate e quindi decorate ciascuno di questi con un cucchiaio di lenticchie e con alcuni dadini di cotechino. Nonostante la ricetta preveda diversi passaggi cercate di servire i nidi ben caldi o ripassateli per pochi secondo in forno.






Tags:

Lascia una risposta