Ricetta Pastella per fritti

29 novembre 2012 18:350 commentiDi:

 

INGREDIENTI

200 ml di latte

150 gr di farina

2 uova

sale

 

PREPARAZIONE

La pastella per fritti è una preparazione basica utilizzata in molte tradizioni culinarie, compresa la nostra, ed è onnipresente nelle cucine regionali italiane. Si può impiegare per friggere verdure (come i carciofi fritti alla senape), carne, pesce e altri alimenti. Dato il suo uso piuttosto diffuso, ne esistono in circolazione molte ricette: la seguente prevede l’utilizzo degli albumi montati a neve, che conferiscono al composto ancora più fragranza e sofficità.


Per preparare la pastella per fritti, è necessario cominciare dalle uova. Per prima cosa separate gli albumi dai tuorli e sbattete i tuorli con una frusta, aggiungendo una presa di sale. Unite poi ai tuorli sbattuti il latte freddo e la farina che avrete precedentemente setacciato, per evitare che possano formarsi dei grumi. Continuate a mescolare durante tutta questa operazione. Ora montate a neve gli albumi, uniteli al composto aiutandovi con una spatola, che vi consentirà di non smontarli.

A questo punto la pastella per i fritti è pronta. Dovete solo preoccuparvi di tagliare a pezzettini gli alimenti che volete friggere e immergerli all’interno di essa. Per ottenere una frittura croccante è consigliabile usare l’olio di semi a temperatura molto alta e una volta terminata la cottura, appoggiare i fritti su un foglio di carta assorbente per qualche minuto.






Tags:

Lascia una risposta