Ricetta plumcake yogurt

3 dicembre 2012 22:080 commenti

Il plumcake allo yogurt altro non è  che un dolce soffice ed estremamente gustoso. Lo gradiscono sia i grandi che i più piccoli, per la sua leggerezza e semplice bontà: è molto utilizzato per la prima colazione, e spesso come merenda per i bambini.Il Plumcake allo yogurt può essere un ottimo accompagnamento per un buon thé o caffè pomeridiano.

 

Le origini inglesi della parola plumcake si riferiscono ad un tipico dolce anglosassone, che nell’impasto contiene uvetta e pezzetti di frutta candita.

 

INGREDIENTI

 

– 180 grammi di farina 00 – 180;

 

– 60 grammi di fecola di patate;

 

– Una bustina da 16 grammi si lievito chimico in polvere;

 

– La scorza di un limone;

 

– 100 millilitri di olio di semi;


 

– Un pizzico di sale;

 

– Tre uova medie;

 

– 250 grammi di yogurt bianco cremoso;

 

– 140 grammi di zucchero semolato

 

PREPARAZIONE

 

Mescolate in una ciotola lo yogurt, le uova precedentemente sbattute, l’olio e la scorza grattugiata del limone; quindi lo zucchero semolato, poi il lievito, la farina e la fecola di patate precedentemente setacciate. Aggiungete il sale e amalgamate per bene gli ingredienti, poi imburrate e infarinate uno stampo da plumcake e versate all’interno il composto ottenuto. Cuocete in forno statico già caldo a 180° per circa 45 minuti senza mai aprire la porta del forno. Prima di estrarre il plumcake allo yogurt dal forno pungetelo in profondità con uno stecchino per spiedini: se estraendolo rimarrà asciutto, il plumcake sarà cotto. Lasciate raffreddare il plum cake allo yogurt nello stampo, coperto con un canovaccio pulito, quindi sformatelo e servitelo.

 






Tags:

Lascia una risposta