Ricetta spinaci alla romana

6 novembre 2012 17:550 commentiDi:

 

INGREDIENTI

1 kg di spinaci

100 gr di burro

100 gr di uvetta

80 gr di pinoli

sale q.b.

 

PREPARAZIONE

Si tratta di una ricetta piuttosto semplice, con cui potrete preparare un contorno ricco di gusto, ottimo per accompagnare i vostri migliori secondi di carne. Bastano infatti pochi euro e circa 15 minuti di tempo per servire ai vostri ospiti questo piatto tipico della cucina laziale. Ma vediamo come si preparano gli spinaci alla romana.

Per realizzare questa ricetta avete almeno tre possibilità: utilizzare degli spinaci freschi che provvederete voi a mondare e lavare, servirvi di quelli freschi già puliti e lavati che potete trovare nel reparto frigo dei supermercati, oppure utilizzare quelli congelati, che si trovano in commercio nella versione a foglia o a “cubetto”. L’importante è che le quantità, e cioè il peso, restino sempre le stesse.

Per prima cosa dovrete preparare l’uvetta: mettetela in ammollo in una ciotolina riempita con acqua tiepida e lasciatela riposare per circa mezz’ora, ovvero fino a che i chicchi non si siano nuovamente ammorbiditi. Nel frattempo potete  cominciare a preparare gli spinaci.

Lavate e pulite i vostri spinaci freschi, scolateli e uniteli al burro che avrete precedentemente sciolto in una padella antiaderente. Fateli cuocere con un coperchio a fuoco moderato fino a quando non siano leggermente appassiti.

Togliete quindi  il coperchio, strizzate l’uvetta e unitela agli spinaci, aggiungendo infine i pinoli. Mescolate il tutto con del sale (a piacere). I vostri spinaci alla romana sono pronti!!

 

Tags:

Lascia una risposta