Ricetta tonnarelli al pesto di rucola

12 novembre 2012 16:390 commentiDi:

 

INGREDIENTI

500 gr di tonnarelli

100 gr di rucola

50 gr di pinoli

50 gr di pecorino grattugiato

50 gr di parmigiano grattugiato

1 spicchio di aglio

1 bicchiere di olio extravergine di oliva

sale q.b.

 

PREPARAZIONE

Per preparare i tonnarelli al pesto di rucola dovrete innanzitutto procurarvi la pasta fresca all’uovo: la potrete realizzare voi in casa, o, se preferite, comprare già pronta presso un supermercato o un pastificio. I tonnarelli sono infatti un formato di pasta simile agli spaghetti ottenuti tagliando con dei fili di acciaio una sfoglia di pasta all’uovo alta 2-3 millimetri.


Per quanto riguarda il condimento, invece, potete seguire queste semplici indicazioni. Lavate e asciugate la rucola e mettetela in un mixer o in un frullatore insieme ai pinoli, il parmigiano, il pecorino e l’aglio schiacciato. Aggiungete inoltre un pizzico di sale e un po’ di olio extravergine di oliva. Frullate il tutto fino ad ottenere una bella crema fluida, aggiungendo, se necessario, un altro filo d’olio prima di completare l’operazione.

Mettete a cuocere i tonnarelli, come di norma, in abbondante acqua salata: trattandosi di pasta all’uovo potete anche aggiungere all’acqua un goccio di olio, per evitare che i tonnarelli, una volta cotti, si ammassino. Scolate quindi la pasta fresca ancora al dente ed unitela al pesto di rucola, aggiungendo dell’acqua di cottura per regolare la densità del condimento stesso.






Tags:

Lascia una risposta