Ricetta Torta Caprese

3 agosto 2012 17:550 commenti

 

Ingredienti 

250 gr. Burro

250 gr. Cioccolato fondente

300 gr. Mandorle tostate

5 uova intere

200 gr. Di zucchero

Zucchero a velo per cospargere

 

Preparazione:

Prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Accendete il forno a 180°. Prendete le mandorle e spezzetatele non troppo finemente. Prendete il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria, fino a quando non risulterà liscio e senza grumi.

Montate insieme il burro (a temperatura ambiente) con metà dello zucchero e i tuorli delle uova, poi aggiungete il cioccolato fondente tiepido. Amalgamate il composto e aggiungete le mandorle spezzettate. Ora montate gli albumi a neve e aggiungete via via lo zucchero rimanente poi unitelo delicatamente al composto di cioccolato e mandorle aiutandovi con la spatola badando bene di incorporare gli albumi dal basso vero l’alto.


Ora imburrate una teglia piuttosto larga (di 26 cm di diametro circa) e bassa e foderatela con la carta forno. Estraete la torta dal forno e lasciatela raffreddare, poi spolveratela con dello zucchero a velo e servite. 

 

Le origini

La torta caprese è un dolce tipico napoletano, diffuso a Capri, nella Penisola Sorrentina e sulla Costiera Amalfitana e si dice che sia nata quasi per sbaglio nel laboratorio di un artigiano dell’isola intorno agli Anni Venti. Si dice infatti che il cuoco, un certo Carmine di Fiore, stava preparando una torta di mandorle con il cioccolato per un gruppo di gangster americani venuti in Italia per comprare le ghette: il cuoco avrebbe però dimenticato di mettere la farina nell’impasto.

Il risultato sarebbe stata la deliziosa torta caprese che tutti conoscono. Quando si ordina la torta a Napoli e dintorni è bene ricordarsi di ordinare la torta caprese altrimenti vi serviranno la classica caprese con mozzarella e pomodori.

 

 

 

 






Tags:

Lascia una risposta