Ricetta vellutata di carciofi e porri

7 novembre 2012 14:320 commentiDi:

 

INGREDIENTI

4 carciofi

300 gr di patate

1 porri

1 litro di brodo vegetale

80 gr di burro

2-3 cucchiai di panna

 

PREPARAZIONE

 La vellutata di carciofi e porri è una crema delicata e saporita che saprà dare un tocco di raffinatezza ai vostri pranzi autunnali. Si tratta comunque di una ricetta piuttosto semplice e veloce da preparare (20 minuti).

Per prima cosa preparate i carciofi. Privateli dei gambi, ma senza buttarli, e eliminate le foglie più esterne. Aiutandovi con un coltello eliminate anche la sommità esterna delle foglie e privateli della barbetta interna. Tagliateli poi in quattro parti e riprendete in mano i gambi: mondateli e fateli a pezzetti della lunghezza di 4-5 cm. Prima di passare ad altro, immergete i carciofi in acqua e limone, per evitare che diventino neri.

Lavate e tagliate i porri cercando di ottenere degli anelli molto sottili. Mettere a soffriggere i porri in una padella cosparsa di burro, nella quale andrete a porre poco dopo anche i carciofi. Saltate tutto per bene prima di unire le patate tagliate a cubetti. Fate cuocere le verdure per circa 20 minuti utilizzando il brodo vegetale che avete preparato.

Togliete dal fuoco e passate il tutto con un passaverdura. In seguito servitevi di un frullatore per amalgamare il passato alla panna, aggiungendo il brodo che serve per ottenere una crema non troppo densa.

Potete servire la vellutata su un letto di crostini, preparati facendo riscaldare delle fettine di pancarrè tagliate a quadratini con un po’ di burro.

 

 

Tags:

Lascia una risposta