Home / Cucina / Ricette a base di pesce per le feste: orata all’acqua pazza

Ricette a base di pesce per le feste: orata all’acqua pazza

Oggi vi proponiamo una nuova ricetta per il menù di Natale. E’ la ricetta di un secondo piatto semplice dal sapore delicato, l’orata all’acqua pazza. L’ideale per chi ha poco tempo a disposizione per preparare il pranzo o la cena del Natale. Pochi ingredienti e alcuni semplici passaggi ci permetteranno di realizzare un piatto gustoso per i nostri ospiti. Scopriamo insieme come preparare questa ricetta campana.

LEGGI QUI ALTRE RICETTE DI NATALE

COME PREPARARE L’ORATA ALL’ACQUA PAZZA

 

Ingredienti per 4 persone:

orata da 1Kg

4 pomodorini

1 cipolla

1 spicchio di aglio

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 peperoncino piccante

mezzo bicchiere di vino bianco

3 rametti di prezzemolo

sale q.b.

 

Preparazione:

Eviscerate e desquamate l’orata, potete chiedere di farlo anche al vostro pescivendolo di fiducia. Lavatela ed asciugatela. Nella cavità creata dal taglio per eviscerala, mettete un po’ di sale. Prendete una casseruola che possa contenere il pesce e versateci un bicchiere di acqua. Aggiungete quindi una presa di sale, l’orata, il vino, i pomodorini tagliati in quattro spicchi, l’aglio, la cipolla sbucciata e tagliata a metà, il peperoncino, il prezzemolo e due cucchiai di olio. Coprite con il coperchio, portate ad ebollizione, abbassate la fiamma al minimo e cuocete per circa 20 minuti. Prima di servire eliminate la cipolla, l’aglio, il prezzemolo e aggiungete un filo di olio crudo.

BUONE FESTE A TUTTI

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *