Home / Cucina / cucina italiana / antipasti / Ricette sfiziose: cestini di parmigiano con pachino e basilico

Ricette sfiziose: cestini di parmigiano con pachino e basilico

Avete intenzione di preparare un piatto gustoso e diverso dai soliti? Allora potete provare a fare i cestini di parmigiano con pomodorini pachino e basilico, una tra le ricette sfiziose che vogliamo proporvi quest’oggi e che, siamo convinti, vi delizierà assolutamente il palato. Cominceremo dunque a elencare gli ingredienti che vi servono per poi dirvi come preparare questa ricetta. Non spaventatevi, perché è davvero facile: l’unica complessità sta forse nel dare una forma corretta ai cestini di parmigiano, ma anche qui la pratica aiuterà. 

Ecco gli ingredienti che vi servono per preparare i cestini di parmigiano con pachino e basilico:

  • Parmigiano grattugiato
  • Pomodori pachino
  • Foglie di basilico
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Come potete notare, gli ingredienti che servono per preparare questa ricetta sfiziosa sono davvero pochi: vi occorrono però altri strumenti non incasellabili nella tabella degli ingredienti, ovvero una padella antiaderente di piccole-medie dimensioni e 4 bicchieri – qualora siate due e avete intenzioni di fare 2 cestini a testa.

Come prima cosa, mettete la padella sul fuoco acceso a media intensità e versate a pioggia il parmigiano grattugiato cercando di coprire tutto lo spazio della padella. Dovrete pertanto avere uno strato di parmigiano lungo tutto il fondo della padella, senza eventuali buchi e senza eventuali eccessi da un lato piuttosto che da un altro. Mentre il parmigiano fa la crosta, aiutatevi con una spatolina per staccare il parmigiano dal fondo della padella ed evitare che si bruci. Una volta che la crosta di parmigiano è stata fatta, toglietela subito dal fuoco e fatela scivolare sul bordo inferiore di un bicchiere capovolto, in modo tale che la spianata di parmigiano prenda la forma di un cestino.

Ripetete lo stesso procedimento per quanti cestini dovete fare, dopodiché dovrete attendere che il cestino si sia indurito. Non ci vorrà molto poiché il raffreddamento arriverà in breve tempo: una volta che avete formato i cestini, capovolgeteli e versateci sopra i pomodorini pachino tagliati in 4 spicchi e le foglie di basilico, quindi versateci sopra un filo d’olio e condite con sale e pepe. Servite subito – o se li avete preparati in anticipo, metteteli a riposare in frigo con tanto di condimento.

Se è la prima volta che fate i cestini di parmigiano, non preoccupatevi se i primi esperimenti andranno un po’ a farsi friggere: provate e riprovate, perché con un po’ di pratica ci prendere l’abitudine. Insieme al parmigiano, per dare un po’ più di sapore alla crosta, potrete versare anche un po’ di pecorino romano, sempre grattugiato ovviamente.