Verdure pastellate

30 novembre 2012 12:200 commenti

Con il Natale alle porte, in tanti si chiedono cosa cucinare. Per preparare un cenone che sia gradito da tutti gli ospiti (amici o parenti o semplici conoscenti).

Il suggerimento migliore è quello di partire da un ottimo antipasto di Natale.

Il nostro consiglio è quello di preparare un piatto semplice, quale ad esempio le verdure pastellate.

► Primi piatti da cucinare a Natale

Di seguito ingredienti e preparazione.

INGREDIENTI

– 300 gr di zucchine (oppure altre verdure a piacere);

– 1 uovo;

– 100 ml di latte;

– 100 gr di farina;

– sale;

– pepe;

– olio di arachidi;

PREPARAZIONE

Prima di capire come procedere nella preparazione è opportuno fare presente che le zucchine possono essere affiancate o sostituite da cavolfiori, patate, melanzane e peperoni.

Se scegliete di utiizzare le zucchine, spuntatele lavandole e asciugandole con estrema cura.

Successivamente dovrete tagliarle a bastoncini sottili.

Sarebbe meglio usare delle zucchine che siano piccole poiché sono più tenere. Una volta spuntate potete preparare la pastella. Come? Mescolando in una terrina la farina con il latte e l’uovo e aggiungendo una po’ di sale e pepe. La pastella ottenuta sarà morbida. Al suo interno potrete immergere i bastoncini di zucchine uno alla volta, così da friggerli.

Nel contempo, prendete una padellina possibilmente antiadarente in cui far scaldare l’olio d’arachidi. Gettate nell’olio bollente le zucchine, mescolandole con cura un paio di volte ed togliete successivamente le verdure, con l’aiuto di un mestolo forato, quando vedrete che saranno tutte dorate. Lasciate scolare le zucchine in pastella su un foglio di carta da cucina, salate, pepate e servitele subito in tavola. Se aggiungerete alla pastella un goccio di birra essa diventerà molto più croccante.

 

Tags:

Lascia una risposta