4 consigli per sfondare nell’industria musicale

30 giugno 2013 23:110 commenti

un-genere-in-continua-ascesa

Di questi tempi, forse, basta poco per diventare una star. La musica è diventata il lavoro principale di milioni di persone che in tempi di crisi hanno saputo interpretare al meglio per imporre il proprio suono e la propria immagine sul mercato. Musica, dunque, ma non solo: anche il music business in generale è stato positivamente invaso passo dopo passo da una nuova generazione di giovani e di imprenditori rampanti.

Una delle cose che spesso fa riflettere consiste nella promiscuità tra fan e artisti. Molti fan sono anche artisti, dividendosi tra queste due sfere e spesso non creando un’identità precisa sul profilo della produzione. In altri termini, gli artisti che iniziano il loro percorso prendendo ‘spunto’ da artisti della loro stessa categoria dei quali erano in precedenza fan, non sempre creano un percorso originale.

L’originalità è proprio ciò che manca oggi. Nel contempo, è possibile leggere questo fenomeno in chiave positiva prendendo in prestito dagli altri artisti le strategie grazie alle quali hanno sfondato nell’industria musicale. Talvolta, più che di ‘poesia’ si tratta di matematica. Ecco, dunque, i quattro ‘trucchi’ per sfondare nel music business

Forma uno street-team

Avere il supporto di un gruppo di persone che si occupano di ogni singola attività relativa alla promozione sul web e su strada è fondamentale. Ogni aspetto va curato nei dettagli. Dalla messa in commercio del proprio album sui canali digitali, ai contatto con i distributori. Dal booking alla vendita dei cd e del merchandising tramite internet e alle serate. E poi, cosa fondamentale, uno street-team è capace di creare ‘buzz marketing’. Spargere la voce sull’artista in maniera tale che il suo nome arrivi a più persone possibili.

Social Network

Al giorno d’oggi, come è noto, i social network sono fondamentali. I video pubblicati sul proprio canale youtube circolano molto più facilmente. E poi Facebook e Twitter favoriscono l’engagment dei fan. In altri termini, sono un propulsore ottimo per espandere il proprio pubblico.

Crea un blog

Quale strumento migliore per condividere pensieri più approfonditi rispetto a quelli di poche battute che sono più adatti ai social?

Trova un mentore

Un mentore può essere colui che, avendo una grande esperienza, può introdurvi nel mondo dello spettacolo. Ancora meglio se costui è già abbastanza conosciuto. Diventerebbe il vostro ‘padrino’, a garanzia del vostro successo.

 

Tags:

Lascia una risposta