4 modi per abbronzarsi senza il sole

6 ottobre 2014 09:130 commenti

L’estate è stata archiviata e ormai bisogna dare il benvenuto all’autunno. Ma niente paura per l’abbronzatura, se è questo che vi preoccupa, perchè esistono almeno quattro sistemi per essere abbronzati senza il sole, anche d’inverno.

Avete acquisito d’estate un’abbronzatura invidiabile e ora non volete che tutta la fatica fatta per arrostirvi come patatine al sole, sia vanificata da un inverno freddo, dalla vita d’ufficio, dalle noie casalinghe. Ecco allora quattro sistemi per conservare l’abbronzatura anche quando il sole non c’è più.

abbronzatura

Il primo sistema per abbronzarsi è nell’uso degli autoabbronzanti, delle sostanze che danno alla pelle un colorito simile a quello ottenuto dall’esposizione al sole. C’è chi li usa anche d’estate ma la loro funzione la esplicano al meglio soprattutto d’inverno. Sono ideali per chi ha pelli sensibili alle scottature.

> Abbronzatura – La frutta da mangiare per un colorito invidiabile ma naturale

Il secondo sistema è nelle pillole autoabbronzanti che hanno la stessa funzione delle creme. In questo caso bisogna fare ancora più attenzione a non esagerare con le dosi visto che contengono cantaxantina, un additivo colorante che modifica il colore della pelle ma in alcuni casi ne altera la cute.

Lampade, lettini e docce abbronzanti sono il rimedio all’abbronzatura invernale. Un’alternativa sicura all’esposizione ai raggi del sole anche se alla lunga può danneggiare ed invecchiare la pelle anche in modo precoce.

> 5 cose da sapere sull’ abbronzatura

Infine molto pratiche e veloci ci sono le salviette autoabbronzanti, usate soprattutto per collo, viso e braccia, per garantire la giusta abbronzatura al décolleté. Sono rapide e riescono a dare un’abbronzatura uniforme al volto e non solo.

Tags:

Lascia una risposta