Alice, 14 mesi, guarisce per miracolo quando le staccano le macchine che la tenevano in vita

22 luglio 2012 13:280 commenti

Una triste storia di malattie e sofferenza si è trasformata in una storia a liete fine. C’è chi parla già di miracolo perché, per ora, non vi è alcuna spiegazione scientifica al riguardo dell’accaduto. Una bambina di 14 mesi di nome Alice è stata colpita nel 2010 da una forma molto grave di meningite che l’aveva costretta in un letto di ospedale a causa di un’insufficienza renale. Dal 2010 ad oggi Alice è stata tenuta in vita dai macchinari, ma proprio negli ultimi tempi sembrava che il suo corpo non reggesse più a tale situazione. Era giunto il momento di lasciarla andare via.

La madre le porta l’ultimo saluto e i macchinari vengono staccati. Inspiegabilmente, però, la bambina comincia a respirare da sola e le sue condizioni di vita migliorano a mano a mano che passano i giorni. Insomma, come per miracolo, la piccola Alice anziché lasciare questa vita ha cominciato a viverla con le proprie forze.

Tags:

Lascia una risposta