Andare abitualmente in bicicletta può compromettere l’orgasmo delle donne

17 maggio 2012 08:000 commenti

L’Università di Yale ha condotto un’interessante ricerca su un gruppo di donne per valutare quanto può incidere l’andare in bicicletta sull’orgasmo femminile. Ciò che è emerso dopo aver eseguito una serie di prove è che nella maggior parte dei casi le donne che pedalano, ovvero che utilizzano abitualmente la bicicletta sono più lente a raggiungere l’orgasmo. La causa sarebbe stata rintracciata nel fatto che qualora il manubrio si trovi in una specifica posizione, ovvero più in basso rispetto al sellino, i vasi e i nervi della regione pelvica vengono soggetti ad una maggiore pressione e ciò comporterebbe una perdita di sensibilità. Lo studio è stato dimostrato su un campione di circa 48 donne che si sono dichiarate utilizzatrici frequenti del veicolo a due ruote.


Per ovviare a questo non grave, ma sicuramente poco piacevole, in tutti i sensi, problema, basta semplicemente alzare il manubrio della bicicletta e tutto potrà ritornare alla normalità.






Tags:

Lascia una risposta