Anziana muore dalla paura dopo aver scoperto i ladri in casa

30 luglio 2013 12:030 commenti

carabinieri

Una storia a dir poco triste. Un’anziana signora è stata svegliata di soprassalto a seguito dei rumori in casa, sorprendendo lcuni ladri nella sua abitazione e mettendoli in fuga. Tuttavia, poco dopo la pensionata di settantatrè anni si è sentita male per lo spavento ed è morta per via di un infarto. E’ successo nella notte tra venerdì e sabato a Bologna, città in cui l’anziana signora viveva in una villetta bifamiliare assieme a una coppia di conoscenti.

Stando ad una prima ricostruzione dei carabinieri intervenuto sul luogo, i primi a sorprendere i ladri entrati in casa attraverso una finestra intorno alle 12.30 di notte sono stati i due coniugi che abitavano con l’anziana.


Per tentare la fuga i malviventi però sarebbero scappati in un’altra stanza con finestra, proprio dove dormiva l’anziana signora che è stata svegliata di soprassalto dalle urla. Dopo aver avvertito i carabinieri la pensionata ha cominciato però a sentirsi male così è stato necessario l’intervento del 118 che ha immediatamente trasportato la donna all’ospedale Maggiore per accertamenti. L’anziana, però, sul posto ha avuto un nuovo collasso che le è stato fatale. Sull’accaduto sono in corso le indagini del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Bologna, coordinato dalla Procura della Repubblica del capoluogo emiliano.






Tags:

Lascia una risposta