Arriva la moglie, l’escort pagata dal marito si cala dal balcone e precipita

23 aprile 2012 12:060 commenti

Un marito  approfitta della partenza della moglie per spassarsela con una escort, ma quello che doveva essere, almeno per l’uomo, un piacevole passatempo si è trasformata in una tragedia.  Surendra Chavan, 54 anni, è un ingegnere ferroviario che ha pensato bene di approfittare dell’assenza della moglie per passare una notte di fuoco con una donna a pagamento, ma il caso ha voluto che mentre i due amanti occasionali erano in casa e improvvisamente si suonare alla porta, era la moglie tornata un giorno prima dalla festa di famiglia a cui si era recata con il figlio.

L’uomo non apre, finge di non essere in casa e per paura che la moglie scoprisse del contrario decide di calarsi dal balcone con la escort legando tra loro lenzuoli. Surendra è il primo a calarsi, ma  quando tocca alla donna, la perdita della presa la fa precipitare al suolo decedendo al trasporto in ospedale di Mumbai. Surendra Chavan è stato arrestato e accusato di omicidio colposo.

Tags:

Lascia una risposta