Assurde invenzioni fai da te cinesi

13 maggio 2013 14:290 commenti

C12

Cina è sinonimo di genio. Lo conferma la fantasia straordinaria degli inventori orientali, sempre pronti a immettere sul mercato nuovi prodotti. Tra questi, campeggiano alcune invenzioni “fai da te”.

C’è chi si è dilettato nella creazione di una moto volante, e chi ha pensato ad un robot il cui compito è quello di trascinare un risciò. Il popolo cinese  ha sicuramente creatività da vendere. Senza ombra di dubbio, tra i suoi 1,5 miliardi di abitanti si cela un ingente numero di “inventori”.


C’è chi crea aerei che difficilmente voleranno e chi, al contrario, pensa in grande e prova a sperimentare una casa-mobile a forma di uovo al fine di dormire vicino al proprio ufficio. Una strategia per risparmiare, evitare di pagare ingenti cifre per affittare una casa a Pechino.

I cinesi, dunque, investono tempo e denaro giungendo a spendere anche migliaia di dollari. Il tutto per sviluppare, nel loro giardino o garage, invenzioni degne di stare sul set di un film di fantascienza.

Le più strambe invenzioni “fai da te” cinesi? Eccole:






Tags:

Lascia una risposta