Bambino malato di cancro gioca con la squadra del cuore [VIDEO]

9 aprile 2013 10:490 commenti

Sogni che diventano realtà e che commuovono gli spettatori di tutto il mondo. Lui si chiama Jack Hoffman, ed è un bambino di soli sette anni che da ventiquattro mesi combatte la partita più importante della sua vita.

Jack, infatti, è alle prese con una battaglia personale durissima: quella contro il cancro al cervello.

Così, la sua squadra di football del cuore ha deciso di sostenerlo e fargli sentire affetto e vicinanza, al punto da farlo scendere in campo.


A soli sette anni, Jack Hoffman è sceso in campo con i suoi beniamini per una gara di football.

Hoffman, tifosissimo dei Nebraska Cornhuskers, squadra di football che ha deciso di ricambiare questo grande amore, ha giocato molto bene questa partita.

I Cornhuskers stanno seguendo passo dopo passo il calvario del piccolo Jack, che da due anni combatte contro un tumore al cervello.

Il piccolo Jack è entrato in campo a inizio gara ed ha corso 69 yards. Al termine della partita, la squadra l’ha poi portato in trionfo per mettere in risalto il coraggio che ha dimostrato non solo in campo ma soprattutto nella vita.






Tags:

Lascia una risposta