Bambino si infila in aereo e viaggia fino a Las Vegas

8 ottobre 2013 09:270 commentiDi:

aereo

Un bambino di 9 anni è riuscito ad eludere la sicurezza dell’aeroporto St. Paul International e della compagnia aerea Delta Air Lines e si è imbarcato, lo scorso giovedì, da solo e senza biglietto, su un volo diretto a Las Vegas.

Il ragazzo, che non sembra essere mai in possesso di una carta d’imbarco, ha attraverso una linea della Transportation Security Administration intorno alle 10:30 di giovedì ed è partito alla volta di Las Vegas sul volo delle 11:15. Il ragazzo è stato scoperto a bordo solo dopo che il decollo era già avvenuto, ragion per cui il bambino è riuscito a raggiungere la sua agognata meta, dove, però, è stato subito consegnato al Child Protective Services.


L’equipaggio, pur colpevole di non essersi reso conto prima della partenza della presenza di un passeggero alquanto sospetto, ha preso tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza del bambino.

Le prime indiscrezioni trapelate dopo questo incidente hanno immediatamente visto nei tagli al personale della compagnia aerea il motivo dell’incidente, ma il portavoce della linea aerea smentisce:il ragazzino è salito a bordo mischiandosi agli altri passeggeri, come dimostrano i filmati delle telecamere dell’aeroporto.






Tags:

Lascia una risposta